Wye Oak, Fish La natura li influenza e il folk li fa esprimere, nella mischia ormai torbida delle band postpunk e shoegaze molte band della provicia americana si salvano e non affogano, i Wye Oak sono una di quelle. Il duo suona dal 2006, ma sono conosciuti al grande pubblico solo dal 2009, dopo l’uscita di The Knot, (Il Nodo), album onirico e oscuro, sempre in bilico tra folk e quel noise melodico tanto caro agli americani e agli islandesi.
Andy e Jenn suonano da soli tutti gli strumenti, a volte anche più di uno contemporaneamente, batteria con i piedi e synth con le mani.

Il singolo di Fish ha un bellissimo video con sagome di cartone che fanno cose un po’ pazze e surreali, la colona sonora è perfetta: chitarre riverberate e voci angeliche non lasciano che la tua mente stia ferma e ti trasportano dalla tua realtà a quella sognante e leggera di The Knot.

[youtube VgGdrVRNlbQ 520]

0 0 votes
Article Rating
Notifiche
Notificami
guest
1 Comment
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Fred
Fred
23 Agosto 2011 23:42

ottimo ascolto, ma non puó essere distratto, il pezzo è troppo bello!