Blog o non blogHo condiviso in pieno lo spirito dello sciopero dei blogger di tutta Italia contro la legge bavaglio che questo governo pre-fascista sta approntando nei confronti della libertà di condividere notizie e informazioni in rete.

Questa non è una minaccia, ma una pacata affermazione, la segnalazione di uno stato di fatto: Pereira non si farà intimidire.
Ho visto morire Monteiro che aveva tutti i motivi del mondo per avere paura, avendo ancora tutta la vita davanti. Figuratevi se può aver paura un vecchio che ha già fatto, visto e vissuto abbastanza.
Io resisterò al brutto di questo triste momento che vive l’Italia, con tutti i mezzi, non sono riducibile al niente, da questi ometti.

Vorrà dire che trasferiremo il dominio in Portogallo, ritornerò alle origini, ma non lascerò l’Italia. Ormai è questa la mia terra, qui voglio morire.

In fondo suona bene… www.radiopereira.pt

Pereira

0 0 votes
Article Rating
Notifiche
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments