Alberto Sordi ne Il moralistaIn questi giorni, anche negli accesi commenti a questo blog è andato in scena un tic molto frequente in Italia da qualche anno a questa parte. Accade che quando qualche politico, generalmente di destra, si viene a scoprire interprete di comportamenti poco edificanti o francamente delittuosi si metta in moto nel paese una sorta di riflesso pavloviano, condizionato. Il tutto inizia con interviste televisive ad esponenti della stessa parte politica, diversi dai protagonisti dell’accaduto, che denunciano con spregio le voci dei “soliti moralisti” che criticano banalmente come indegno di uomini dello Stato, un certo comportamento.

A questo punto mezzo paese diventa un gigantesco ripetitore e nei bar come nei blog tanti piccoli capezzoni si tappano le orecchie ripetendo come un mantra, ad alta voce, la breve formula del “solito moralismo”, sottraendosi ad ogni valutazione di merito.
E’ accaduto? E’ una calunnia? Un uomo dello Stato dovrebbe avere un comportamento irreprensibile? Un uomo che ha sulle spalle la responsabilità di guidare un paese ha diritto ad una “vita privata”? Come si comportano negli altri paesi civili? Un uomo politico che compare in poster con la famiglia, figli e nipotini in braccio nel numero natalizio del più diffuso giornale di gossip, può invocare il rispetto della vita privata quando emergono rapporti con prostitute minorenni?
Niente, ogni riflessione morale viene seppellita sotto la pesante lapide su cui è scolpita la parola moralismo.

Per finire, chiarisco che ho fatto esplicita differenza fra parti politiche perché Marrazzo e Delbono, protagonisti di vicende indegne di uomini dello Stato, si sono a tempo debito dimessi.

Dal Sabatini Coletti Dizionario della Lingua Italiana

moralismo [mo-ra-lì-smo] s.m.
1 Atteggiamento che tende a dare un posto di primaria importanza ai valori morali
2 spreg. Rigido e spesso preconcetto giudizio nel campo della morale, spec. nella valutazione del comportamento altrui: m. ipocrita
• a. 1929

Pereira

0 0 votes
Article Rating
Notifiche
Notificami
guest
9 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
chiaraoscura
chiaraoscura
19 Maggio 2011 12:04

Vorrei solo limitarmi a una amara considerazione, che a me viene anche da esperienze personali (parole dette a me da una persona con un alto ruolo dirigenziale, la cui amante, successivamente, ha “ottenuto” un ruolo dirigenziale nell’ambito dello stesso ambiente di lavoro): “Mi delude sa… non la facevo così moralista…” Questa frase è stata pronunciata col sorriso, nell’ambito di una conversazione semiseria, che è diventata seria, allorchè io, senza riferimenti espliciti, o giudizi rivolti “al di fuori di me”, ho affermato che non mi piacciono (e soprattutto non vorrei che accadesse a me) le mescolanze di vita privata/vita lavorativa, soprattutto… Leggi il resto »

Gaioing
Gaioing
26 Gennaio 2011 00:19

@Martina
Berlusconi è arrivato alla politica all’improvviso, ma di fatto c’era già da molto tempo.
Come è arrivato, così sparirà, ma per cambiare il modello dove lui si trova così bene, ci vorrà molto tempo e, soprattutto, molto coraggio.

martina S_
martina S_
25 Gennaio 2011 23:24

guarda… per quanto ne so, l’astensionismo è la pratica più sbagliata in assoluto; sei sfiduciato verso qualcosa che non ti rispecchia più? Fai decidere agli altri x te… incredibile. Il mio vero problema sai, è quello di essere quasi certa, che se si andasse a votare ora, lui vincerebbe di nuovo. Ebbene sì. Io non ho sfiducia verso le istituzioni prima di tutto, ma verso i miei concittadini. E cosa dire poi, dell’opposizione….?.
Spero davvero che sia come dici tu… che finisca con un “botto”.
Oppure che la natura faccia il suo corso… ;)… (intendimi).
grazie intanto,
marty

Gaioing
Gaioing
25 Gennaio 2011 06:16

@Martina

E’ uscita una ricerca-sondaggio su televideo in cui si parla di un netto calo di fiducia verso le Istituzioni da parte dei cittadini.
E’logico pensare che , se si votasse ora, ci sarebbe un largo astensionismo.
Quindi i cittadini devono essere stati molto colpiti da questi eventi.
Un altro evento che potrebbe benissimo accadere , ne parlano tanti,è un attacco speculativo entro aprile ai bonds irlandesi ed italiani.
Se dovesse succedere, si chiuderebbe il capitolo Berlusconi.
Mi aspetto una fine improvvisa, sbucata dal nulla.

martina S_
martina S_
24 Gennaio 2011 20:34

@Gaioing Quello che scrivi è vero, certo. Ma non dimentichiamo che qui non si sta parlando della “dubbia moralità” di un vecchietto impaurito dalla terza età e schiavo della sua triste virilità. Qui si parla del presidente del Consiglio… la cui “dubbia moralità” esercita a 360°: dalla politica alla camera da letto, dalla finanza ai poteri, etc. Non credo che Ruby sia la SVOLTA, penso sia solo la GOCCIA che ha fatto traboccare il vaso… un vaso pieno di cacca. Per come la vedo io.. è solo colpa di certi elementi nostri concittadini se lui sta lì… e certamente siamo… Leggi il resto »

Gaioing
Gaioing
21 Gennaio 2011 12:45

@Federico Tamburini Da un punto di vista giudiziario puro, tutto è legato alla testimonianza di Rubi. Se conferma che B. l’ha usata come prostituta è un conto, se invece dice il contrario, è un altro conto. Diciamo che tutto dipende dalla sua etica. Saprà resistere? A mio parere quel reato, visto l’andazzo e pure il personaggio (parlo di Rubi Rubacuori), è indimostrabile. Il che non significa che non sia avvenuto. Certamente Bersani può trovare 10 milioni di firme contro il comportamento non morale di B. , ma poi non è detto che vinca le elezioni. Per prima cosa, come ho… Leggi il resto »

Pereira
Pereira
21 Gennaio 2011 12:32

Mutuo la battuta di un amico sul tema: “Sembra che Bersani e il Pd siano passati in una nuvola di coca e si siano improvvisamente risvegliati dal torpore.”
Penso che meglio di niente, ma niente di quello che fa il Pd mi convince, sembra una barca senza guida, è sempre fuori tempo. La richiesta dei 10 milioni? Bene, anche se in clamoroso e inspiegabile ritardo. Scavalcati a dx e sin da tutti i concorrenti.

federico tamburini
federico tamburini
21 Gennaio 2011 11:34

A proposito “del peggio”-fuori tema- Pereira cosa mi dice dell’ idea delle 10milioni di firme che vuol raccogliere Bersani?

gianni
gianni
21 Gennaio 2011 11:27

Ottimo! Ma avete visto la santanchè da Santoro? Qui è tutto fiato sprecato. Ci meritiamo il peggio.