No estaba muerto...Negli ultimi decenni il grande filosofo Karl Marx da Treviri (Germania) sembrava diventato – dopo oltre mezzo secolo di auge – un desaparecido mediatico. La scintillante capacità di analisi di uno dei giganti dell‘800 sembrava derubricata negli ultimi decenni, dai media, a pittoresco modernariato.

Eppure continuavo a imbattermi spesso, ovunque, in articoli, considerazioni e commenti che più o meno consapevolmente facevano uso massiccio degli strumenti marxiani.

Ora, piano piano, sembra che si cominci a fare giustizia del pensiero di un uomo che ancora oggi è in grado di offrirci una capacità di interpretazione della realtà che ci è utile come ai marinai la bussola.

Qualche anno fa il Festival Barnasants della canzone d’autore di Barcellona fece di questo tema…

il suo lancio pubblicitario, giocando in maniera molto spiritosa con un brano di salsa – El muerto vivo un cui verso dice a proposito di un signore scomparso e poi riapparso…

Non era morto, era a far bisboccia! No estaba muerto, estaba de parranda!

[youtube N6R7tA6ovK8 520]

0 0 votes
Article Rating
Notifiche
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments