SchifaniAccendo la tv e il telegiornale rimanda le immagini di Schifani che si dissocia dal candidato Pdl alle prossime elezioni amministrative di Milano, Lassini.
Lassini è quello che ha “ideato” (ma sarà stato proprio lui o è solo un prestanome?) i manifesti che hanno paragonato i giudici alle BR, proprio come il suo capo Berlusconi, che infatti non si dissocia.

E questa dissociazione, goffa, incerta, ambigua, farebbe pena, se non si trattasse del Presidente del Senato. Così, invece fa nausea, schifo. Schifani. Dimenticavo, lo stesso tg dice che il tipografo ha ammesso che il conto dei manifesti lo ha pagato il Pdl.

Ma va là?

p.s.
Mezz’ora dopo Giuliano Ferrara su RAI 1 farà una sconcertante lavata di capo al Presidente della Repubblica, rimproverandogli di essere stato fazioso e di parte (le parole usate non sono quelle ma il concetto si) e di aver trascurato nel suo recente intervento di stigmatizzare il comportamento continuativo ed eversivo (questa volta la citazione è letterale) della magistratura.

Ho finito le parole. Chi è eversivo?

Pereira

0 0 votes
Article Rating
Notifiche
Notificami
guest
1 Comment
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Gaioing
Gaioing
20 Aprile 2011 13:10

@Pereira Per me è eversivo il contesto in cui siamo condannati a trovarci. Ragioniamoci sopra dal lato del governo. Possibile che i vari governi succedutisi non siano riusciti a fare una riforma della giustizia seria? Berlusconi e il centro destra hanno avuto 9 anni a disposizione , Prodi e il centro-sinistra solo 4 scarsi, ma se non si fossero tirati trappole tra loro, avrebbero potuto averne 10 potenziali. Nel caso attuale se Berllusconi ritiene che il pool di Milano sia eversivo , può trasferire altrove alcuni suoi componenti e romperne l’unità e la funzionalità, legalmente lo puo fare, perche non… Leggi il resto »