Coscienza civile

Sezione dedicata a temi di “coscienza civile” con un’attenzione particolare all’evoluzione dei sistemi di valori.

“Abusi sessuali su migliaia di bimbi”

0
Ma va là? Pare che la chiesa cattolica irlandese, scopra ora questi 2.500 (duemilacinquecento) casi fra il 1940 e il 1980 di abusi sessuali di preti su minori. Pensate che in Italia i numeri siano...
Gino Girolomoni

I nostri nemici più testardi sono stati le Istituzioni

0
L'ho incontrato tante volte, dalle conferenze sul biologico con "Alce Nero", ai bellissimi convegni che organizzava a Montebello - come l'ultimo straordinario su Maria Maddalena - e mi incuteva sempre un certo timore. Lo...

Diaries 65

14
Succede questo: il mio comune contribuirebbe con un milione di euro, da distribuire in vent'anni (50 mila euro all'anno), a ristrutturare una palestra di una scuola privata chiamata La Nuova Scuola. Ora alcuni miei concittadini,...

Diaries 91

2
Nella mia città. Persone che aiutano altre persone. Che sia uno zainetto che sostituisce una borsa logora o un po' di tabacco rullato, che siano due parole regalate come fossero carezze.. nella mia città...

Le parole sono importanti

1
Ore 18, poltrona, pantofole, dalla finestra uno stanco vociare. Televisione accesa; all'improvviso un linguaggio inutilmente scurrile mi sorprende e mi desta dal mio torpore. Mi ritrovo a domandarmi: "Ti sembra un linguaggio accettabile?" Non...

Omaggio ai diari di provincia

0
Camminavo, sorretto da nessuno se non il mio bastone, quando davanti ai miei occhi si è materializzata un'immagine ricca di spunti: l'incrocio di due carrozzine spinte da badanti lungo il marciapiede. La lentezza senile mi...

1 Luglio 2010

0
Piazza Navona
Clini nucleare

Basterà il referendum per liberarci dal rischio nucleare?

3
Il ritorno al nucleare è un’opzione sulla quale bisognerebbe riflettere molto, anche se quello che è avvenuto in Giappone ha scoraggiato. Però di base la tecnologia nucleare rimane ancora, a livello globale, una delle...

C’è grossa crisi? Fuggiamo su Marte…

1
Ogni lunedì leggiamo, analizziamo, commentiamo i fatti di cronaca e i grandi temi dell’attualità politica e sociale con un “editoriale”, o meglio una “distorsione”, facendo parlare una canzone, un autore o un album. È recente...

Marchionne: l’Italia che mi piace

0
Bisogna dire la verità. Sono bravi. Mi riferisco a sceneggiatori, montatori, registi che lavorano per Fiat. Senza dimenticare i compositori (a orecchio direi che si tratta dell'inevitabile Allevi, banale, ma non privo di efficacia nell'occasione). Gli...

La Storia, le storie

0
Mia nonna Firmina ha paura dei “cani lupo”, i pastori tedeschi con “quel muso lungo” e “quei denti aguzzi” proprio non le piacciono. Da piccola pensavo fosse un problema legato alla storia del lupo...

Patologie legate all’amianto: il quadro italiano

1
Tra i maggiori produttori e utilizzatori di amianto in Europa, l'Italia dal secondo dopoguerra fino al 1992 ha consumato più di 3,5 milioni di tonnellate di amianto grezzo. Ad oggi sono stati individuati 34.148 siti contaminati di cui 373 con classe di priorità 1. La mappatura dei siti andrà completata con i dati relativi alle regioni mancanti e si stima che i siti a rischio potranno arrivare a 500. Sono 32 milioni le tonnellate di cemento-amianto ancora da bonificare. Il 17 settembre a Casale Monferrato è stato presentato Quaderno del Ministero della salute n. 15, dal titolo: "Stato dell'arte e prospettive in materia di contrasto alle patologie asbesto (= amianto) correlate".
3,180FansMi piace
565FollowerSegui